Fiera del Bambino Naturale a Chiari 2016

fieraChiari2015Dopo il successo della prima edizione ritorna a Chiari (BS) la Fiera del Bambino Naturale il 9 e 10 aprile. L’anno scorso è stato un bellissimo evento per tutta la famiglia: molti espositori specializzati in prodotti ecologici per la prima infanzia, laboratori per bambini (uno fra tutti lo spazio “Montessori” con giochi per i più piccoli), incontri di alto livello per genitori e operatori del settore e naturalmente tutti i libri della collana “Il Bambino Naturale”. Io purtroppo non potrò seguire molto perchè starò fissa allo stand di Pannolinofelice, ma farò in modo di salutare almeno Claudia Porta, scrittrice e blogger che presenterà il suo libro “La mia mamma sta con me”. E’ infatti dalla lettura di quel libro, quando ero in attesa del terzo figlio e riflettevo sul mio futuro lavorativo, che si è accesa la scintilla da cui è partita quattro anni fa l’idea di Pannolinofelice: mettere a disposizione i pannolini lavabili a Cremona – ancora poco conosciuti all’epoca – lavorando da casa. Un po’ alla volta l’idea è cresciuta e si è evoluta, fino a raggiungere un altro bel risultato: l’apertura di un punto vendita fisso di pannolini lavabili, abbigliamento bio e fasce (Pannolinofelice Showroom) presso il negozio di alimentari biologici S-peso Bene qui a Cremona.

La Fiera del Bambino Naturale è organizzata dalla Casa Editrice Il Leone Verde all’interno della villa Mazzotti, in viale Mazzini 39, a Chiari all’interno di un grande parco dove potrete rilassarvi o fare un pic- nic; l’ingresso è gratuito dalle 10 alle 20. Il programma degli incontri è studiato per future mamme e genitori con bambini fino ai 6 anni, ma anche per ostetriche, insegnanti, educatori, pediatri, studenti: si parlerà di parto, allattamento, lettura, lavoro, medicine, pedagogia, fasce per portare, emozioni, nuove tecnologie.

Mi ricordo che lo scorso anno sono tornata entusiasta e così scrivevo sulla pagina Facebook: “Rientrata dalla Fiera del bambino naturale di Chiari: non avevo ancora visto una tale concentrazione di mamme e papà con BIMBI PORTATI addosso in fasce di ogni tipo, mei-tai e marsupi ergonomici (c’era un servizio di prestito apposito). La cultura del “portare i piccoli” si sta veramente diffondendo…
Ho notato poi che gli ESPOSITORI erano principalmente donne, mamme giovani, coppie giovani (spesso con i piccoli al seguito), con storie simili: diventare genitori, cambiare il proprio stile di vita in funzione del benessere dei propri figli, avere un approccio più naturale ed ecocompatibile, crearsi un lavoro che possa unire le proprie passioni/scoperte con la gestione di una famiglia, sfruttare le nuove tecnologie e l’e-commerce.
Morale: 1) quando il lavoro manca bisogna essere intraprendenti; 2) la maternità/paternità rende creativi; 3) sosteniamo la famiglia con figli, non può che fare bene alla società!”

Vi aspetto! E se volete prenotare prima i prodotti che vi interessano basta cercarli sul sito di vendita on-line di Pannolinofelice: fate il vostro ordine, indicate come pagamento “ritiro in negozio” e scrivete nelle note che ritiretere alla fiera di Chiari (entro domenica alle ore 12). Pagamento alla consegna in contanti o con bancomat!

 

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Grazie Claudia Porta! | Pannolini lavabili, abbigliamento biologico, fasce per portare. A Cremona e vendita on-line

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Pannolinofelice

Lucia Maria Monterosso
Pannolinofelice Showroom:
Viale Trento e Trieste 23/e - Cremona
P.I. 01550920191
Web Editor: Lucia Monterosso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: