Il “chiama angeli” per la gravidanza

collana chiama angeli gravidanzaLa collana per la gravidanza “chiama angeli”, detta anche bola messicana, è un ciondolo argentato a forma di sfera dotato di un lungo cordoncino. Il ciondolo ha al suo interno un piccolo xilofono che produce un tintinnio pulito e squillante: secondo la tradizione messicana il chiama angeli serve per proteggere la mamma in attesa, chiamando con il suo suono gli angeli a custodirla. Si indossa la collana in gravidanza in modo che il ciondolo appoggi proprio sul pancione della futura mamma. Al di là della tradizione è risaputo che verso la ventesima settimana il nascituro comincia a sviluppare il senso dell’udito e si dimostra sempre più attento verso i suoni: prima il battito del cuore e la voce della mamma, poi la musica e i rumori forti provenienti dall’esterno. Il suono del ciondolo chiama angeli culla il piccolo quando la mamma si muove, diventando un po’ alla volta un suono familiare, tranquillizzante, positivo, senza essere troppo invasivo: infatti non è fastidioso per la mamma perché il suono del campanellino è delicato e percepito dalle persone circostanti in condizione di relativo silenzio. Insomma, non è come il campanaccio degli animali al pascolo, che ha ben altro scopo!

Quando usare il ciondolo chiama angeli

Come già detto la bola messicana si usa in gravidanza: è una bella idea regalo per una mamma in attesa a partire dal quarto mese di gravidanza. E’ meglio aspettare questo periodo sia perché prima il feto non percepisce ancora i suoni, sia perché i primi tre mesi sono quelli più critici per il buon esito della gravidanza. Inoltre al quarto mese la pancia della futura mamma comincia ad essere visibile e può essere bello metterla ancora più in evidenza decorandola con un ciondolo in argento.

Dopo il parto il ciondolo chiama angeli può rimanere a disposizione dei genitori per farlo sentire al bimbo in modo da rassicurarlo, calmarlo, cullarlo, come se fosse ancora nella pancia della mamma. Quando non si usa più rimane un bel ricordo da custodire e donare al proprio figlio per ricordare il periodo magico della gravidanza e dei primi mesi di vita. La bola messicana può anche essere usata come gioiello tenendo più corto il cordoncino o inserita in un braccialetto, oppure può essere un regalo significativo per la propria figlia ormai grande in un’occasione speciale.

Dove acquistare il chiama angeli

Pannolinofelice propone i chiama angeli per la gravidanza sia nel negozio di Cremona sia nel negozio online. Puoi scegliere fra vari modelli di bola messicane in argento alpaca senza piombo o nichel, tutte corredate di cordoncino nero e confezionate in una scatolina di cartone adatta anche come confezione regalo. I prezzi dei chiama angeli variano da 19 a 24 euro a seconda della lavorazione. Vai allo shop online di Pannolinofelice ed acquista i chiama angeli prodotti in Messico da Babylonia. 

Come pulire il chiama angeli in argento alpaca 

I ciondoli in argento alpaca rimangono lucenti se vengono indossati: il continuo sfregamento contro gli abiti li mantiene infatti puliti e luminosi. Se dovessero formarsi delle patine scure puoi facilmente pulire le bola messicane con del bicarbonato di sodio: prendi un po’ di polvere e sfregala con un panno o un dito inumidito sulla parte annerita, poi sciacqua il ciondolo con acqua e asciuga con un panno morbido.

Vuoi sentire il suono dei nostri chiama angeli? Guarda e ascolta questo video:

 

Hai altre domande sulle bola messicane? Scrivimi qui:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Pannolinofelice

Lucia Maria Monterosso
Pannolinofelice Showroom:
Viale Trento e Trieste 23/e - Cremona
P.I. 01550920191
Web Editor: Lucia Monterosso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: