Ho scelto la fascia elastica, ma se tornassi indietro…

fascia-rigida-babylonia-bimbi-grandiE’ stato un po’ per caso che ho scelto di usare con il mio terzo figlio la fascia elastica: ero incinta quando ho avviato l’attività di Pannolinofelice e fra i prodotti Popolini erano presenti anche le fasce elastiche. Per la verità non ero molto informata sull’argomento: per la mia prima figlia avevo comprato un marsupio che avevo usato più o meno dal terzo al sesto mese, riutilizzato poi qualche volta per il fratello. Ero molto soddisfatta del mio acquisto perché avevo notato che nel marsupio si rilassava subito e si addormentava senza piangere. Lei era una neonata cosiddetta “esigente” (ma all’epoca la definivo “stufona”): era spesso in braccio, aveva una spiccata preferenza per la mamma, stava meglio fuori che in casa, prima di addormentarsi (sempre in braccio) doveva piangere un po’. Nel marsupio ci stava volentieri e riusciva ad addormentarsi senza piangere, ma dal settimo mese cominciava a diventare scomodo perché dopo un po’ mi facevano male le spalle.

Quando negli anni successivi mi capitava di vedere qualche bimbo piccolo nella fascia (pochi in realtà, ora se ne vedono sicuramente di più), mi dava l’impressione di stare effettivamente molto comodo, più raccolto rispetto al marsupio, soprattutto se stava dormendo. Beh, ho solo recentemente scoperto di avere utilizzato un marsupio non ergonomico, quindi probabilmente con un marsupio ergonomico a seduta larga sarebbe stata più comoda anche mia figlia!

Quando con l’ultimo arrivato ho provato la fascia elastica ho notato subito la differenza rispetto al mio marsupio: lui ci stava bene, il peso era ben bilanciato su spalle e fianchi e ho potuto usarla fin dal primo mese. Non è stato poi così difficile imparare a legare la fascia: il trucco è mettersi davanti ad uno specchio grande per controllare che sia tutto a posto e poi cominciare a camminare per cullare il piccolo.

Qual è stato dunque il problema? Beh, se tornassi indietro probabilmente sceglierei una fascia rigida, anche se costa di più. All’inizio si pensa che tanto dopo un po’ i bambini gattonano, camminano, non c’è più bisogno di portarli addosso fino a tre anni. E’ vero, solo che magari si ammalano e hanno voglia di coccole oppure vogliono stare in braccio: è difficile portare con la fascia elastica un bimbo di 9 mesi o un anno perché il peso fa cedere il tessuto, la legatura rimane larga (quindi non sicura) e scomoda per chi porta perché il peso va tutto sulle spalle. Se nostro figlio vuole stare in braccio è sicuramente più comodo metterlo in fascia: almeno abbiamo le mani libere ed una postura corretta. Oppure vorremmo andare in quella spiaggetta raggiungibile solo a piedi, fare un giro ad un mercatino senza dover utilizzare il passeggino come uno spartineve, oppure una passeggiata fuori città o in montagna. In questi casi o ci si affida alla spalle forti del papà (come ho fatto io…) oppure si può usare la fascia rigida o un mei tai (o farli usare al papà!) sia sul fianco che sulla schiena. La tessitura della fascia rigida si compone di trama e ordito, i fili sono incrociati e quindi il tessuto è più resistente e non cede; la fascia rigida si può utilizzare fino ai 15/20kg del bambino, circa 3-4 anni.
In fondo la fascia è sempre pronta, occupa poco spazio e ai bambini in genere piace, perché è come stare in braccio, e ai nostri figli piace stare appiccicati a noi!

Puoi vedere nel negozio online di Pannolinofelice le fasce rigide Babylonia in cotone biologico. Se sei di Cremona puoi anche prendere una fascia o un mei tai a noleggio per provarli prima di acquistarli.

Rimani aggiornato sulle novità e le offerte di Pannolinofelice:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Pannolinofelice

Lucia Maria Monterosso
Pannolinofelice Showroom:
Viale Trento e Trieste 23/e - Cremona
P.I. 01550920191
Web Editor: Lucia Monterosso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: